FORGOT YOUR DETAILS?

Ladri di negozi: l’antifurto con videosorveglianza limita i danni da furto

by / giovedì, 13 novembre 2014 / Published in Antifurto

La presenza di un antifurto con videosorveglianza consente di limitare i danni lì dove comunque i ladri hanno deciso di fare colpo e questo può avvenire tanto in una villa rimasta isolata magari durante un viaggio o una vacanza dei prorpietari o peggio ancora in un negozio in tarda sera. A Lissone nella zona della Valassina, ad esempio, dei ladri hanno tentato di rubare l’intero contenuto di un negozio. I malviventi hanno sfondato la vetrina con l’automobile che hanno usato come ariete. I ladri incappucciati sono scesi veloci dall’auto e hanno rubato solo una parte dei prodotti, quelli subito a portata di mano.

Lo scatto dell’allarme è stato tempestivo e la presenza delle telecamere di videosorveglianza stanno permettendo agli investigatori di prendere i primi dati identificativi. L’allarme sonoro con collegamento telefonico ai carabinieri ha permesso l’interruzione veloce del colpo che poteva essere più incisivo, purtroppo rimane il danno della vetrina rotta ed è purtroppo un elemento nuovo che la tecnologia di prevenzione furto e intrusione dovrà risolvere, magari si può decidere di proteggere i vetri con delle inferiate che lasciano intravedere comunque i prodotti senza esporre la vetrina a questa nuova tecnica di furto. L’elemento importante è che lo scatto tempestivo dell’antifurto con videosorveglianza attiva h24 ha permesso di limitare il danno di appropriazione indebita e allo stesso tempo ha prodotto dei primi elementi di prova che saranno utili agli inquirenti per risalire alla banda di ladri e impedire che possano danneggiare altri negozi.

(Visited 1 times, 1 visits today)
TOP