FORGOT YOUR DETAILS?

Preventivo antifurto a Mantova-Brescia e provincia

Installazione videosorveglianza

La videosorveglianza è un sistema molto efficace che consente di mettersi al riparo da eventuali rischi di intrusioni da parte di ladri e malviventi, che si possono verificare nelle abitazioni, negli immobili ad uso pubblico, ecc.

L’installazione videosorveglianza rappresenta una possibilità in più per dotarsi di qualcosa che consenta una maggiore protezione rispetto al solo antifurto: i classici antifurti e sistemi di allarme sono comunque importanti, ma per ottenere una protezione maggiore è spesso consigliata l’installazione videosorveglianza, specialmente in alcuni casi specifici.

Quando è consigliato procedere all’installazione videosorveglianza e quando può essere considerato “inutile” farlo?

Diciamo che una sicurezza in più non fa mai male: in questo senso, quindi, ci occorre comunque chiarire che chi ha le possibilità per installare un antifurto specifico, dotato di ogni tipo di sensore utile e di un sistema di telecamere di controllo, dovrebbe davvero pensare a questa sorta di investimento, in quanto al giorno d’oggi essere certi di poter proteggere i propri beni è già una vera fortuna.

Tuttavia, non tutti possono dotarsi dell’antifurto di ultima generazione, e questo è un fatto da non sottovalutare: in commercio, infatti, esistono diversi tipi di sistemi di allarme nei quali è spesso offerta la possibilità di installazione videosorveglianza, a prezzi non eccessivi e spesso pagabili in comode rate.

Ci sono però dei casi in cui l’installazione videosorveglianza è più o meno consigliata: pensiamo ad esempio ai grandi locali, agli immobili che vengono utilizzati per uso ufficio, oppure ancora ai negozi, alle discoteche, ai bar, per non parlare delle oreficerie e dei negozi specializzati che meritano proprio un approfondimento particolare. In tutti questi casi – e più in generale negli esercizi commerciali – si consiglia spesso l’installazione videosorveglianza, per due motivi: il primo consente al proprietario o gestore del locale ed alle forze dell’ordine di verificare l’identità dei ladri nel caso in cui si sia verificato un furto oppure un tentativo di scasso; il secondo è quello di tenere alla larga i malintenzionati, che generalmente – anche se non è questa una regola, e vale la pena sottolinearlo – tendono ad evitare di intrufolarsi in locali ed esercizi pubblici molto protetti.

La domanda, a questo punto, potrebbe sorgere spontanea? Come comportarsi nel caso delle abitazioni? Le case vanno protette con un sistema di videosorveglianza associato ad un sistema di allarme?

La scelta dipende da fattori spesso personali: intanto, da una necessità di budget, in quanto l’installazione videosorveglianza ha un suo costo, non solo per quel che concerne l’installazione vera e propria ma anche per tutto quel che riguarda una sua potenziale manutenzione.

Inoltre, vi sono dei casi specifici in cui è anche possibile che l’installazione videosorveglianza non sia estremamente necessaria ma rappresenti comunque un modo per il proprietario della casa di sentirsi al sicuro: prendiamo, ad esempio, il caso dei condomini e degli appartamenti, nei quali è davvero difficile che si decida di optare per l’installazione videosorveglianza anche perché ognuno decide per sé. Non è escluso però che lo specifico proprietario dell’appartamento decida di acquistare un sistema di allarme insieme alla possibilità di installare delle telecamere all’interno della sua abitazione e quindi nel suo appartamento: è una scelta che, ripetiamo, spetta solo al titolare dell’appartamento e va fatta sempre considerando fattori diversi, non ultimo il budget.

Diverso è però il caso di ville indipendenti o semi indipendenti: anche in questo caso tutto dipende dalle esigenze del proprietario, ma spesso l’installazione videosorveglianza è comunque consigliata, in quanto si presume che le ville siano più isolate rispetto ai condomini, e quindi non solo più facili da raggiungere dai ladri, ma anche più appetibili perché considerate più a portata di mano.

Tuttavia, la scelta è sempre personale: l’unica certezza è che la combinazione dell’installazione antifurto e dell’installazione videosorveglianza offre quasi sempre una garanzia in più.

[contact-form-7 id=”2292″ title=”Modulo di contatto videosorveglianza”]

 

(Visited 6 times, 1 visits today)
TOP